InTasca

« TUTTI GLI EVENTI

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

LA GRANDE ARTE AL CINEMA – STAGIONE 2022/2023

29 Novembre @ 15:00 - 22:00

|Evento ricorrente (vedi tutto)

Un evento il 04/10/2022 alle 15:00

Un evento il 05/10/2022 alle 15:00

Un evento il 07/11/2022 alle 15:00

Un evento il 08/11/2022 alle 15:00

Un evento il 09/11/2022 alle 15:00

Un evento il 28/11/2022 alle 15:00

Un evento il 29/11/2022 alle 15:00

Un evento il 30/11/2022 alle 15:00

Lagrandeartealcinema

La Grande Arte al Cinema nelle sale italiane con tre nuovi titoli che spazieranno dal Rinascimento fiorentino, con le linee sinuose di Botticelli, al Cinquecento di Tiziano con l’energia vivace e immediata dei colori “dell’emporio veneziano”, sino ad arrivare al Nord di Edvard Munch, in perenne oscillazione tra passato e presente, amori tragici, donne vampiro, fantasmi e spiriti dei boschi.

 

CALENDARIO (1^parte)

 

TIZIANO, L’IMPERO DEL COLORE
3-5 ottobre
Straordinario maestro del colore e geniale imprenditore di se stesso, tanto innovativo nella composizione di un’opera quanto nel saperla vendere, Tiziano Vecellio (1488/1490 –1576) diviene in pochi anni pittore ufficiale della Serenissima e sommo artista ricercato dalle più ricche e famose corti d’Europa. Da Ferrara a Urbino, da Mantova a Roma fino alla Spagna di Carlo V e di suo figlio Filippo II, Tiziano attraversa il secolo illuminandolo con i suoi dipinti e ispirando artisti di tutte le epoche successive.

MUNCH. AMORI, FANTASMI E DONNE VAMPIRO
7-9 novembre
Non esiste al mondo pittore più celebre, eppure meno conosciuto di Edvard Munch. Se il suo “Urlo” è diventato un’icona dei nostri tempi, il resto della sua produzione non è altrettanto famoso. Ora invece Oslo, l’antica Kristiania, segna una svolta per la conoscenza dell’artista. Il nuovo Museo MUNCH – inaugurato nell’ottobre 2021 – è uno spettacolare grattacielo sul fiordo della capitale norvegese, pensato per ospitare l’immenso lascito del pittore alla sua città: 28.000 opere d’arte tra cui dipinti, stampe, disegni, quaderni di appunti, schizzi, fotografie ed esperimenti cinematografici. Tutto questo straordinario patrimonio ci offre una visione d’eccezione della mente, delle passioni e dell’arte di questo genio del Nord.

BOTTICELLI E FIRENZE. LA NASCITA DELLA BELLEZZA
28-30 novembre
con la voce narrante di Jasmine Trinca
Bellezza, creatività, genio: la Firenze rinascimentale di Lorenzo de’ Medici, detto il Magnifico, è un concentrato di arte e cultura. Ma non è solo questo. Tra le innumerevoli botteghe e i palazzi del governo, tanta bellezza convive con il lato oscuro della città, fatto di lotte per il potere e intrighi di efferata violenza. Un artista, più di tutti, ha saputo proiettare nelle sue opere le luci e le ombre di un’epoca destinata a rimanere indimenticata: Sandro Botticelli (1445-1510). Riviviamo la Firenze delle botteghe attraverso la vita di Botticelli, le collaborazioni, le sfide e i successi.
ra

Altro

Paese
UDINE/PORDENONE
Location
Visionario/Cinemazero

Digital Agency Pordenone