InTasca

« TUTTI GLI EVENTI

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

CINEMA SOTTO LE STELLE 2022

8 Luglio @ 21:30 - 23:30

|Evento ricorrente (vedi tutto)

Un evento il 04/07/2022 alle 21:30

Un evento il 06/07/2022 alle 21:30

Un evento il 08/07/2022 alle 21:30

Un evento il 13/07/2022 alle 21:30

Un evento il 15/07/2022 alle 21:30

Un evento il 18/07/2022 alle 21:30

Un evento il 20/07/2022 alle 21:30

Un evento il 22/07/2022 alle 21:30

Un evento il 25/07/2022 alle 21:30

Un evento il 29/07/2022 alle 21:30

cinema sotto le stelle

Tempo d’estate, tempo di notti stellate da trascorrere insieme, in compagnia, avvolti dalla luce della luna e del grande schermo.
L’arena all’aperto di Cinemazero si trasferisce in Largo San Giorgio e diventa a ingresso gratuito per offrire alla città un’occasione unica per (ri)scoprire la magia di un’esperienza collettiva.  Due mesi, oltre venti appuntamenti tra cinema, musica e animazione. Per riscoprire i classici che hanno cambiato la Storia, godersi i migliori successi della stagione e incontrare i protagonisti della settima arte.
Cinema sotto le stelle: perché le grandi emozioni non possono stare in un piccolo schermo

PROGRAMMA

Venerdì 1° luglio
ore 21.30
LARGO SAN GIORGIO
Inaugurazione Cinema sotto le Stelle, proiezione e incontro
in collaborazione con PAFF, Piccolo Festival dell’Animazione, Shi’s e I-Sushi Pordenone
LA CITTÀ INCANTATA
di Hayao Miyazaki Or.: Giappone, 2001 Durata: 125’
La piccola Chihiro è in macchina con i suoi genitori e si sta dirigendo nella nuova casa. Durante il viaggio, il padre sbaglia strada e la famiglia si trova davanti a una grande costruzione in apparenza abbandonata. Si ritroveranno in una città fantasma governata da una strega malvagia con al suo seguito antiche divinità e creature magiche.
Interviene Mitsugu Harada, musicista e traduttore, esperto di Miyazaki.
A fine film, piccola degustazione di dolcetti giapponesi, in collaborazione con Shi’s e I-Sushi Pordenone.

Lunedì 4 luglio
ore 21.30
LARGO SAN GIORGIO
Proiezione
BELFAST
di Kenneth Branagh Or.: Regno Unito, 2021 Durata: 97’
Nord Irlanda, 1969. Buddy, figlio della classe operaia protestante, vive le sue giornate in strada, tra l’affetto dei parenti, le prime cotte e gli scontri di una città in guerra. Kenneth Branagh guarda all’indietro, al tempo della sua infanzia, e costruisce un sentito omaggio alla città che lo ha cresciuto, alla sua forza d’animo, al suo particolare umorismo, all’allegria e alla tensione che ne fanno un posto unico al mondo.

Mercoledì 6 luglio
Ore 21.30
LARGO SAN GIORGIO
A COLPI DI NOTE
Torna l’usuale appuntamento con lo storico progetto di Cinemazero che – grazie alla collaborazione con la Cineteca del Friuli, Le giornate del cinema muto e il Teatro Verdi – consente agli studenti degli istituti del territorio (e oltre) di confrontarsi con la rimusicazione di cortometraggi dell’epoca del muto. Protagonista di quest’anno sarà il cinema comico italiano, rappresentato da due star come Kri Kri (Raymond Dandy) e Polidor (Ferdinand Guillaume). I ragazzi degli Istituti comprensivi di Pordenone Centro e Rorai Cappuccini, guidati dalle professoresse Sogaro, Avon e Martin, si esibiranno su Kri Kri Detective (1912) e Kri Kri ha perduto il cappello (1912), mentre il Liceo “G. Marconi” di Conegliano, condotto dal professor Vitale, si dedicherà a Polidor tra i due litiganti (1917).
A seguire, per concludere la serata all’insegna del sorriso, Annuncio matrimoniale (1934), uno dei capolavori di Stanlio e Ollio.

Venerdì 8 luglio
Ore 21.30
LARGO SAN GIORGIO
Omaggio a Pier Paolo Pasolini, nel centenario della nascita
Proiezione e incontro con Ninetto Davoli
in collaborazione con Totò Fans Club di Pordenone
UCCELLACCI E UCCELLINI
di Pier Paolo Pasolini. Or.: Italia 1966. Durata: 86’
Il grande Totò e l’esordiente Ninetto Davoli, assieme a un corvo parlante, percorrono le strade dell’Italia del boom economico. Incontrano artisti girovaghi, ingegneri padronali, contadini, prostitute e dantisti dentisti. Il film è una favola sulla crisi dell’ideologia. All’interno del racconto principale, ce n’è un altro, sulla predicazione francescana ai falchi e ai passerotti, che si svolge nel Medioevo.
Interviene Ninetto Davoli, protagonista del film

Mercoledì 13 luglio
Ore 21.30
PIAZZA XX SETTEMBRE
Evento Speciale
In collaborazione con Le giornate del cinema muto
VESNOI / A PRIMAVERA
di Mikhail Kaufman. Or.: URSS, 1929,  Durata: 65’
Nel suo primo splendido film, il documentarista sovietico Mikhail Kaufman rappresenta la lotta della gente con il disgelo, attraverso scorci di vita quotidiana in città e in campagna. Una natura meravigliosa si alterna ai paesaggi urbani e industriali, ai kolkhoz e ai sovkhoz, a pioggia e neve, ghiaccio e vento. La primavera, in cui piogge e inondazioni sono preliminari della rinascita, è una metafora della Rivoluzione.
Con l’accompagnamento dal vivo di:
Ulrich Kodjo Wendt – fisarmonica
Anne Wiemann – sassofono, flauto, loops
In occasione del cineconcerto Cinemazero promuove la campagna di sottoscrizione fondi attivata dal Teatro Verdi di Pordenone in collaborazione con Croce Rossa Italiana di Pordenone e Friuli Venezia Giulia per sostenere i giovani colpiti dalla guerra in Ucraina, in particolare con l’attivazione di Borse di Studio culturali da poter utilizzare, anche all’est.

Venerdì 15 luglio
ore 21.30
LARGO SAN GIORGIO
Proiezione Cinema sotto le Stelle
LIGHTYEAR – LA VERA STORIA DI BUZZ
di Angus MacLane Or.: USA, 2022 Durata: 110’
Il giovane astronauta Buzz Lightyear è alle prese con il suo primo volo di prova, che dovrebbe durare solo quattro minuti, ma succede qualcosa di straordinario durante il test. Mentre è in volo, il ranger spaziale sembra attraversare una specie di varco temporale che lo porta 62 anni avanti nel tempo. Dal misterioso futuro, Buzz dovrà cercare un modo per tornare nel suo tempo.

Lunedì 18 luglio
ore 21.30
LARGO SAN GIORGIO
Proiezione in occasione del Pordenone Blues Festival e in collaborazione con Sexto’Nplugged
BLUES BROTHERS
di John Landis. Or.: USA 1980. Durata: 132’
I fratelli Jake ed Elwood, convinti di essere in missione per conto di Dio, decidono di organizzare un grande concerto a scopo benefico: vogliono raccogliere i soldi necessari a pagare le tasse arretrate dell’orfanotrofio in cui sono cresciuti e scongiurarne la chiusura. Intanto fuggono dalla polizia, da una banda di musicisti, dal proprietario di un locale e dai famosi “nazisti dell’Illinois” che li vogliono fare fuori.
Con un video saluto di John Landis, regista del film

Mercoledì 20 luglio
ore 21.30
LARGO SAN GIORGIO
In collaborazione con il Premio Sergio Amidei di Gorizia
UN EROE
di Asghar Farhadi Or.: Iran, Francia, 2021 Durata: 127’
Rahim è in prigione a causa di un debito che non è stato in grado di pagare. Quando gli viene concesso un congedo di due giorni, l’uomo cerca di convincere il creditore che lo ha accusato a ritirare la denuncia, dandogli in cambio una parte della somma che gli deve. Ma le cose non vanno come Rahim ha pianificato…

Venerdì 22 luglio
ore 21.30
LARGO SAN GIORGIO
Proiezione
TOP GUN: MAVERICK
di Joseph Kosinski. Or.: USA, 2022.  Durata: 131’
Dopo più di trent’anni di servizio, Pete “Maverick” Mitchell, uno dei migliori aviatori della Marina americana, è sempre al suo posto. Continua a spingersi al limite come coraggioso pilota collaudatore che affronta nuove sfide. Viene chiamato ad addestrare una nuova squadra Top Gun, dove incontrerà il figlio del suo vecchio compagno di volo Goose, per una nuova e pericolosa missione segreta.
Con un videosaluto di Tom Cruise, protagonista del film

Lunedì 25 luglio
ore 21.30
LARGO SAN GIORGIO
Proiezione
RON UN AMICO FUORI PROGRAMMA
di Sarah Smith, Jean-Philippe Vine, Or.: USA, Gran Bretagna 2021. Durata: 106’
Barney è un goffo studente delle scuole medie a cui un giorno viene regalato Ron, un robot di ultima generazione, un dispositivo che cammina, parla e si connette digitalmente e che dovrebbe essere il suo migliore amico pronto all’uso. Ma i malfunzionamenti di Ron, in un mondo in cui tutto è perfetto, portano i due a vivere un’avventura alla scoperta della vera amicizia.

Venerdì 29 luglio
Ore 21.30
LARGO SAN GIORGIO
Proiezione e incontro con l’aiuto regista Marco Tullio Barboni, figlio di Enzo Barboni
LO CHIAMAVANO TRINITÀ
di Enzo Barboni. Or.: Italia 1970. Durata: 117’
Torna al cinema il film che ha consacrato la coppia Bud Spencer e Terence Hill, in un nuovo magnifico restauro in 4k. È un film western? Un film comico? Un western comico? Non esattamente: prima di Trinità non c’era stato nulla di simile. Rivederlo oggi sul grande schermo non è solo un’esperienza unica e inimitabile. È molto di più: un rituale collettivo da condividere tra spettatori vecchi e nuovi.

Programma in aggiornamento…

Organizzatore

Cinemazero
Telefono:
0434 520404
Email:
cinemazero.ufficiostampa@gmail.com
Sito web:
www.cinemazero.it

Altro

Paese
PORDENONE
Location
Largo San Giorgio

Digital Agency Pordenone